ALBERONA / Nuovo medico di famiglia e nuova sede della Guardia medica

Alberona ha un nuovo medico di famiglia. Si tratta del dott. Francesco Santacroce, di Motta Montecorvino. Prenderà il posto del dott. Francesco Serapione, domiciliato a Lucera, che va in pensione.
Il nuovo medico è stato accolto nei giorni scorsi nella nuovissima sede del Poliambulatorio – Guardia Medica in via Mancini, da poco ristrutturata e arredata. Sarà a disposizione della cittadinanza dal lunedì al venerdì, a seconda degli orari previsti. L’arrivo del nuovo dottore ad Alberona scongiura la possibilità della mancanza di un medico di base, situazione vissuta da alcuni piccoli comuni della provincia. Proprio nei giorni scorsi infatti, il Club Liberal Monti Dauni ha lanciato l’allarme riguardo la mancanza o scarsa presenza di medici negli ambulatori di alcuni centri della provincia, dal Gargano ai Monti Dauni. Considerato l’alto tasso di anzianità in comuni come Alberona, la figura fissa e giornaliera del medico di famiglia è di fondamentale importanza. “Diamo continuità ad un servizio essenziale, quello sanitario – commenta il sindaco Leonardo De Matthaeis – Qui ad Alberona, come nei comuni vicini, la figura del medico di base è fondamentale sia per questioni geografiche, che in temrini di esigenza. Siamo felici dell’arrivo del dott. Santacroce, che sicuramente si saprà distinguere in positivo, grazie alla sua professionalità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *