BICCARI/ Costruire insieme il nuovo PUG, qui si può!

Si tratta senza dubbio di uno degli strumenti più alti di democrazia. Gli ingredienti principali sono partecipazione, condivisione, innovazione. Non è un sogno, è Biccari. Tra le ultime novità dell’amministrazione guidata da Gianfilippo Mignogna vi è il nuovo Piano Urbanistico Generale cittadino costruito spalla a spalla con i cittadini.
“Si chiamerà V.I.T.A. (Vivibilità, Innovazione, Tradizione, Ambiente) – annuncia Mignogna su Facebook – Il nuovo PUG lo vogliamo così: partecipato, condiviso, innovativo, attento all’ambiente e alla nostra storia, ma con lo sguardo rivolto al futuro. Con il supporto scientifico dell’Università del Sannio e del Politecnico di Bari, è iniziato il percorso per la redazione del nuovo Piano Urbanistico Generale. Tutti i biccaresi possono contribuire con idee, segnalazioni, suggerimenti e proposte! Il materiale utile è sul sito istituzionale del Comune di Biccari. Qui di seguito ecco il link per rispondere al questionario del 1° forum conoscitivo: https://sites.google.com/view/pugbiccari”.

In questo modo ogni biccarese avrà in un certo senso la possibilità di essere un “piccolo amministratore”, suggerendo e decidendo la struttura futura del borgo e i relativi servizi/strutture immaginati. Il precedente link collega gli interessati al sito istituzionale del Comune di Biccari, con una finestra principale suddivisa in tre fasi da seguire: la prima riguarda una parte introduttiva, incentrata su alcune istruzioni riguardanti questo processo di partecipazione interattiva; la seconda presenta appunto il forum di costruzione di scenari futuri per il paese (primo round), mentre la terza e ultima approfondisce in modo più tecnico la fase precedente.
Un metodo straordinario ed intelligente per crescere insieme, sentendosi parte di un’unica grande famiglia, e un modo unico di far politica. Cos’altro aggiungere! (L.D.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *