BICCARI / Un nuovo PUG con le Università di Bari e Benevento

Il Comune di Biccari si prepara alla stesura del nuovo PUG, il Piano Urbanistico Generale, e lo fa in modo intelligente, con strumenti e meccanismi moderni. La novità assoluta del nuovo disegno per il paese è la collaborazione che l’ente comunale avrà con due importanti Università, quella di Bari e quella di Benevento. Nel particolare le misure di questa nuova versione del vecchio Piano Regolatore comunale riguarderanno la creazione di uno strumento urbanistico che serve per indicare le aree verdi, le aree edificabili, il regolamento del centro storico, in particolare il suo piano particolareggiato, ed eventuali vincoli sul consumo del suolo. “Abbiamo già adottato una delibera aderendo alla politica di zero consumo del suolo – riferisce il primo cittadino Gianfilippo Mignogna quindi il nostro intento è quello di privilegiare ristrutturazioni e non nuove costruzioni. Nel complesso, è uno strumento molto importante, che può determinare anche delle nuove opportunità, in quanto va a disegnare il territorio del nostro comune, con i suoi vincoli e le sue destinazioni. Sarà molto interessante, in questo senso, potersi avvalere del contributo delle due Università”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *