CALCIO / Pietra, funziona la cura De Masi. Bene Casali Dauni e Volturino

Il Pietramontecorvino chiude il 2019 con una incoraggiante vittoria (2-1) ai danni del Tre Pini Matese, ex capolista del campionato di Eccellenza. Comincia a funzionare la cura del nuovo allenatore Carlo De Masi, da due settimane al timone dei rossoneri che, nel frattempo, hanno riabbracciato Giovanni Longo, Luca Sauchelli e Paolo Clemente, rientrati in rosa per dar man forte ai dauni che restano in zona playout con tre punti di ritardo dal primo posto utile per la salvezza diretta.
Sempre ultimo nel campionato di Promozione il Biccari che non riesce a cancellare lo zero dalla casella delle vittorie. Sette pareggi in quindici gare per i gialloverdi che domenica hanno impattato 0-0 in casa del Trivento.
Ancora ferma al palo la Gioventù Castelnuovo nel girone B di Prima categoria dopo dieci gare. Dauni ultimi in classifica e situazione che si sta facendo disperata.
Decisamente più convincente il cammino delle tre formazioni foggiane impegnate nel girone B di Seconda categoria dove, in testa alla classifica, troviamo i Casali Dauni di Casalvecchio di Puglia con 18 punti, seguiti dal Volturino a 15. Più indietro, il Roseto Valfortore, fermo in settima posizione con 8 punti.
Casali Dauni e Volturino non nascondono ambizioni di vittoria e nonostante un avvio di stagione molto positivo si sono ulteriormente rinforzate nel mercato di dicembre. A Casalvecchio la società ha messo a disposizione dell’allenatore Giovanni Tucci l’attaccante Emilio Soldano proveniente dal Torremaggiore (Promozione). A Volturino, invece, agli ordini di Iampietro arriva il centrocampista Pietro Taggio.
Domenica prossima campionato di Eccellenza fermo, si giocano invece gli altri campionati. Biccari impegnato ancora in trasferta sul campo del Volturnia. La Gioventù Castelnuovo riceve la visita della Fiamma Larino. Anticipo al sabato in casa dell’Hermes Toro, ultimo della classe, per i Casali Dauni nell’ultimo impegno prima delle festività natalizie. Il Roseto ospita al San Rocco il Busso, un avversario che non dovrebbe creare troppi problemi a Giannini e compagni. A Volturino si gioca il big match della giornata tra i locali (secondi) e il Tufara (terzo).
Celestino Ieronimo
Segui tutte le notizie sulle formazioni daune su:
https://campobasso.iamcalcio.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *