Dottoressa ai tempi del Coronavirus: ha sangue mottese la neo laureata a Torino

Un’altra laureata ai tempi del Coronavirus inorgoglisce il popolo dei Monti Dauni, e in particolare di Motta Montecorvino, paese di cui è originaria, così come i genitori. Si tratta della dott.ssa Giada Opsi, che lo scorso 24 Aprile, si è laureta in video-conferenza presso l’Università degli Studi di Torino, precisamente in Scienze della Comunicazione, con un punteggio di 109/110. Un traguardo importante per la giovane di sangue mottese, che ora guarda in modo più chiaro verso il suo futuro, determinata come sempre. Fanno festa anche i familiari a Motta, a cominciare dalla nonna Laura, dalla zia Angela e dal cugino Salvatore, i quali hanno prontamente informato la nostra redazione su questo brillantissimo risultato. Tutta la comunità mottese e il nostro staff rivolge i più sinceri auguri a Giada per la sua laurea, con la speranza che entri presto a far parte del mondo del giornalismo e della comunicazione, che è divenuta ufficialmente un potente ed utile strumento per il futuro, da usare con garbo e diligenza, e, possibilmente da gente preparata e responsabile. Giada, passata l’emergenza Coronavirus, sarà pronta per tornare, come fa ogni anno, nel suo paese d’origine, per festeggiare con parenti e amici mottesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *