MOTTA M.NO / Torna la Passio Christi, la rappresentazione vivente più grande e suggestiva dei Monti Dauni

Le vie di Motta Montecorvino così gremite di visitatori si sono viste in rare occasioni. Un nutritissimo popolo di fedeli accorre nel borgo puntuale, la Domenica delle Palme di ogni anno, per assistere a quella che ormai è diventata la rappresentazione vivente più grande della zona. Un evento molto particolare, patrocinato dalla Parrocchia e dal Comune, curato nel minimo dettaglio, con 150 figuranti, che riscuote anno dopo anno sempre più applausi. Oggi la Passio è uno dei punti forti del piccolo centro, che attira l’attenzione di moltissimi visitatori e fedeli. Nel 2017 circa 2000 visitatori provenienti da Foggia, Lucera, Monti Dauni, provincia di Bari e non solo, hanno partecipato all’evento, grazie ad un’attenta attività promozionale voluta dallo staff.
Il gruppo operativo della Passio Christi di Motta Montecorvino conta oltre trenta persone tra registi, fonici, coordinatori, costumisti, scenografi e truccatori. Una ricerca minuziosa nel riproporre i costumi del tempo nel modo più reale possibile. E poi la vivacità e la ricostruzione delle scenografie riportano indietro nei secoli, grazie all’utilizzo di stoffe pregiate e utensili dell’epoca. Dopo l’interruzione del 2018, causa inconvenienti tecnico-organizzativi, l’ottava edizione torna quest’anno ancora più maestosa, Domenica 14 aprile 2019. E poi le straordinarie interpretazioni di attori e fuguranti, che rispecchiano, in base alle diverse caratteristiche, i vari personaggi della Passione di Gesù. Tra le novità, nuove scene ed ambientazioni che trasformeranno il borgo di Motta nella Gerusalemme di duemila anni fa, luogo degli ultimi momenti della vita terrena di Cristo. Per questioni storico-culturali, quest’anno lo staff metterà in luce anche la figura di San Giovanni Battista, patrono del piccolo centro dei Monti Dauni. Anche per l’ottava edizione, dunque, nel borgo è atteso un gran numero di visitatori, che si prepara ad assistere per circa tre ore alla storia più famosa al mondo, raccontata in modo davvero unico nel suo genere. L’evento sarà presentato a Palazzo Dogana di Foggia il prossimo 4 aprile, con una conferenza stampa.
PER TUTTE LE INFO SULL’EVENTO è possibile visitare la pagina Facebook PASSIO CHRISTI MOTTA MONTECORVINO oppure inviare una mail a:
passiochristimotta@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *