Roseto Valfortore punta a diventare Comunità energetica sostenibile

Era uno degli obiettivi da raggiungere dall’amministrazione comunale, che ora sembra essere sempre più vicino.

Il Comune di Roseto Valfortore punta a diventare Comunità energetica sostenibile. Come? E’ semplice. Attraverso un processo tecnico che andrà a vantaggio dell’intera comunità. In altre parole, il piccolo centro da consumatore diventerà produttore di energia, utilizzando il patrimonio di fonti rinnovabili. Il prossimo martedì, 4 febbraio, dalle ore 16.00 alle 19.00, i responsabili della società Friendly Power illustreranno ai cittadini l’avvio del percorso alla comunità, con valutazione dei costi e simulazioni. Un esempio di buona pratica amministrativa in un piccolo centro dei Monti Dauni che guarda avanti, e che mira sempre più a concretizzare il concetto di sostenibilità, attraverso l’utilizzo di tecniche innovative.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *