VOLTURARA / ‘Nonna Mattiucc’ compie 101 anni

Anche Volturara Appula, paese del Premier Giuseppe Conte, e borgo più piccolo del comprensorio nord dei Monti Dauni, taglia il traguardo degli ultracentenari. Quest’oggi infatti “Nonna Mattiucc”, al secolo Maria Mattea De Santis, spengerà ben 101 candeline. Nata il 16 Novembre del 1918. Ha conosciuto anche Padre Pio da Pietrelcina, ne breve periodo in cui il vicino Convento dei Frati Minori Cappuccini di San Marco la Catola ospitò il Santo con le stimmate. Da piccola era sempre malata – raccontano i nipoti – e pensava che non sarebbe vissuta a lungo. Oggi invece, gode di ottima salute e cammina tanto. Prende solo la pillola della pressione. Tante storie da raccontare nella lunghissima vita di ‘nonna Mattiucc’; i 60 anni vicina al marito, il duro lavoro dei campi, o la passione per il forno. E’ la maggiore delle sorelle, che spesso passa a trovare, regalando tanti momenti di compagnia e ricordi. Doti che la nonnina di Volturara può vantare in maniera indiscussa. Da qualche tempo ha voluto andare a vivere, di sua iniziativa, alla Casa di Riposo di San Bartolomeo in Galdo. Si sente spesso con i nipoti, con i quali ha un rapporto bellissimo. “La chiamo tutti i giorni e guai se ne salto uno, perché mi sgrida”, racconta scherzosamente Antonio, uno di loro. In occasione del suo 101esimo compleanno, il gruppo locale dei tifosi del Foggia Calcio, denominato “Satanelli Volturaresi”, e guidato dal Presidente Antonio Ianigro, ha voluto rendere omaggio a ‘Nonna Mattiucc’, regalandole una maglia celebrativa con il numero 101 sulle spalle.

Anche da parte della nostra redazione, sinceri ed affettuosi auguri alla nonnina di Volturara Appula.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *